Collaborazioni

Saranno perché sono e sono state le nostre relazioni concrete, quei progetti a cui siamo invitati per portare un pezzo delle nostre visioni, per contribuire a sviluppare un punto di vista molteplice. Progetti che abbiamo sposato condividendone l’approccio, la visione e la politica.

Come gli itinerari del documentario di storie di città, un viaggio in Italia dentro le sue storie talvolta sconosciute negli interstizi delle città. Un viaggio attraverso il cinema nella relazione tra i corpi e la città. Come l’ascolto di una stazione radio, megafono di tanti itinerari migranti in sosta costretta, in attesa di una ripartenza con la collaborazione tecnica a RadioMigrante. Come i sentieri fragili, capaci di interrogarti sulle bellezze sprecate o sconosciute e sulle violenze subite e talvolta sventate, che il progetto Clessidra, quel teatro a partire dai luoghi, ci ha invitato a guardare e narrare.

Annunci